Riccardo Pirrone

È nata l’Associazione Nazionale Social Media Manager e io sono il presidente.

 

ANSMM l’Associazione Nazionale Social Media Manager.


Il mestiere di Social Media Manager non è ancora tutelato. A oggi, essere SMM significa, in molto casi, vedere svalutato il proprio lavoro. Le persone credono che diventare Social Media Manager sia semplice, che non ci sia bisogno di studiare o di formarsi e spesso, le aziende, (quelle poche che stanno cercando di digitalizzarsi) si affidano figure non professionali.

Le persone che invece studiano e si formano in questo ambito si trovano in situazioni di difficoltà proprio a causa della poca importanza che viene data a questa professione.

 

Per questo e molti altri motivi ho costituito l’Associazione Nazionale Social Media Manager che avrà come obiettivo di tutelare, affiancare e supportare tutte le persone che lavorano o vogliono lavorare nel mondo dei social media.

 

L’ANSMM nasce dal bisogno di istituire un’associazione che riconosca a pieno titolo il mestiere del Social Media Manager ed è nata grazie anche all’impegno di Renato Scattarella, vice-presidente, Tania Varone, segretaria e tesoriera e l’avvocata Alberta Antonucci come membro direttivo del comitato. Il presidente sono io Riccardo Pirrone che ho voluto fortemente questa associazione.

 

L’ANSMM è un’associazione senza scopo di lucro e i suoi obiettivi sono di promuovere, diffondere, supportare e difendere gli interessi di professionisti e professioniste Social media manager, offrendo rappresentanza sindacale, orientamento a servizi di consulenza, formazione certificante e organizzando convegni verticali di settore.

 

È possibile diventare socio o socia dell’ANSMM iscrivendosi e contribuendo con una quota associativa di un euro al mese per l’anno 2022-2023.

 

Condividi l'iarticolo
Associazione Nazionale Social Media Manager

Articoli recenti

Torna su